ANIME ESPLORATRICI… “Fertilizzanti per l’anima”

Fertilizzanti per l'anima collage fotografico immagini in bianco e nero di bambini cambogiani

ANIME ESPLORATRICI
Lo spazio dedicato ai contributi di sognatori in viaggio…

Tempo di lettura: 3 minuti

Alberto Angelici, un passato da giornalista, da sempre scrittore, una di quelle persone con cui ho sentito subito quel tipo di affinità che unisce due anime sconosciute con una grande passione comune: viaggiare, ma non il viaggio di colui che si sposta macinando chilometri, quello di chi desidera conoscere il mondo e le persone che lo abitano, i volti e le storie, quelle interessanti e stimolanti in cui ci si imbatte per caso, semplicemente sapendo guardare oltre ciò che si vede, catturando emozioni che restano.

Alberto ama scrivere e fotografare, di sé dice: << Sono figlio di due grandi viaggiatori e già da adolescente avevo contratto da loro una patologia che non mi ha mai lasciato e che anzi cerco di trasmettere ad altri, consapevole untore.
A otto anni, era quindi il 1958, sbarcammo a NY da un Constellation, dopo 23 ore di viaggio, via Shannon (Irlanda) e Labrador. Allora gli aerei possedevano scarsa autonomia e servivano scali tecnici nel punto più stretto dell’Atlantico. A 12 anni partii con i miei in auto e in circa tre mesi, da Bologna arrivammo a Capetown dove vivevano dei loro amici. E via così. Ad oggi sono oltre 120, credo, i Paesi visitati e mai era accaduto prima di trascorrere un anno nei confini nazionali, mai.
>>

Dopo avervi fatto entrare in punta di piedi a conoscere un po’ del suo mondo vi lascio con una “nota”, (come lui stesso l’ha definita) in cui Alberto parla del deserto, del suo sentire, di cosa rappresenti per lui il viaggio, nel mondo e nelle persone “a loro volta mondi, spesso assai complessi“.

FERTILIZZANTI PER L’ANIMA
-Luoghi Speciali-

di Alberto Angelici 

Le emozioni belle e forti ci cambiano in meglio, sempre.
Ne sono convinto perché ogni volta lo sento su di me. 
Esse ci rendono più percettivi e sensibili, ci danno spessore. 
Le possiamo paragonare a un buon fertilizzante, perché ci arricchiscono. 

Ci sono Luoghi che sanno far questo particolarmente bene, il Nepal, ad esempio, l’India, la Penisola indocinese, per altri versi Cuba e per altri ancora, il deserto.

Come fai a non diventare migliore quando un vecchio vestito di stracci che spazza la terra davanti alla sua capannuccia ti vede arrivare, lascia la ramazza, entra e ne esce con un piattino, dice due parole che non capisci e te lo porge? 
Dentro c’è un frutto e tre biscotti. 

Ti guardi intorno e “senti” la povertà assoluta che ti circonda. 
Affondi nel suo sguardo candido e pensi che forse quello sconosciuto, che a un tratto percepisci più vicino a te di tanti che conosci da anni, forse ti sta offrendo le uniche cose commestibili che ha in casa in quel momento.  

Quel che ti scivola dentro in quei momenti non se ne va più, credimi: resta per sempre.
Ma tu ancora non lo sai.

Te ne vai da lì dopo aver cercato di ricambiare equamente (ma non di più, bada, o lo farai sentire in debito! ) e solo più tardi, in seguito, ti rendi conto che… il fertilizzante ha agito.

Il tuo fertilizzante per l’anima.

A me queste parole hanno toccato il cuore, per la verità ed il trasporto con cui sono state scritte e perché è sempre sorprendente rendersi conto di quanto il sentire di due viaggiatori sconosciuti come me e Alberto (ma come noi molti altri) così distanti per età e vissuto, sia poi così simile…

Il fertilizzante per l’anima di cui scrive Alberto, io l’ho trovato in Cambogia, Thailandia, a Cuba, altrove, ed è lo stesso che spinge ognuno di noi ad andare, andare spesso dove altri non andrebbero mai, tra povertà e sporcizia, appena fuori dalle località turistiche a cercare la verità negli occhi di chi non ha niente e ti insegna cos’è VIVERE.

Grazie Alberto per aver condiviso la tua sensibilità di viaggiatore… un pezzettino di ciò che sei.

Galleria fotografica di Alberto Angelici


Se ti è piaciuto l'articolo puoi sostenermi offrendomi una cioccolata. 😋
Default image
Daiana Natalini
Travelblogger per passione, inguaribile sognatrice innamorata dei viaggi da sempre… Questo è il mio blog per avventurarci insieme tra le strade del mondo. Leggi qui se vuoi saperne di più.
Articles: 75
error: Il contenuto è protetto!